Psicologia Seitenslider Klein

VISTANO Psicologia sempre e ovunque ... buon consiglio in ogni senso!

Studi sulla psicoterapia online

La psicoterapia funziona anche online? Efficacia, vantaggi, svantaggi

Studia la psicoterapia online

Terapia online - Psicoterapia moderna

I tempi cambiano - e noi in loro. Le moderne malattie della civiltà sono ben note a tutti noi, ma oltre ai noti problemi nutrizionali, stanno aumentando anche le malattie mentali. Conosciamo il crescente numero di matrimoni divorziati, ma dimentichiamo l'onere aggiuntivo degli sposi. Sentiamo la parola "stress" più volte sul posto di lavoro, ma non ci rendiamo conto che lo stress è un sovraccarico che può portare al burnout / alla depressione. Prendiamo ovviamente i nostri giorni 10 e dimentichiamo che il recupero inizia di solito dopo 10 giorni.

un Mancanza di terapisti per il trattamento convenzionale amplifica ulteriormente il problema. nostro Visione di una moderna terapia online Verifichiamo con l'aiuto degli esami, che vorremmo presentarti qui sotto.

Studi sull'aiuto basato su Internet per la depressione

Auto-aiuto psicodinamicamente accompagnato per adulti con depressione via Internet

Guida psicodinamica auto-aiuto per la depressione adulta attraverso Internet: una sperimentazione controllata randomizzata

Terapia psicodinamica individuale (PDT) è una terapia efficace per i pazienti con Disturbo Depressivo Maggiore (MDD). Ma non tutti i pazienti che hanno bisogno di questo trattamento hanno anche l'opportunità di eseguirlo. Internet offre in questo problema la possibilità di collegare il paziente più semplice ed efficace con il terapeuta.

Lo scopo di questo studio è quello di determinare quanto efficacemente un Internet-based individuale psicodinamico trattamento di auto-aiuto nei pazienti MDD. Le persone 10 con MDD diagnosticata hanno partecipato allo studio 92-settimana. Dopo i mesi 10, l'assistenza postoperatoria di tutti i partecipanti ha confermato l'effetto positivo del trattamento.

Internet-based individuale psicodinamico trattamento di auto-aiuto per i pazienti MDD è un approccio terapeutico efficace che ha il potenziale per aumentare l'accesso e la disponibilità per un individuo la terapia psicodinamica per i pazienti MDD.

Johansson, R., Ekbladh, S. Herbert, A., Lindström, M., Moller, S., Petitt, E., Pöysti, S. Larsson, MH, Rousseau, A., Carlbring, P., Cuipers, P. & Andersson, G. (2012). Guida psicodinamica auto-aiuto per la depressione adulta attraverso Internet: una sperimentazione controllata randomizzata. PLoS One7 (5): e38021

Efficacia di un nuovo trattamento integrativo online per la depressione

Efficacia di un nuovo trattamento online integrativo per la depressione (Deprexis): studio randomizzato controllato

La depressione è associata a molta sofferenza e anche a costi elevati. Molti pazienti continuano a ricevere cure insufficienti a causa della limitata disponibilità di opzioni di trattamento. I trattamenti basati sulla terapia in linea possono svolgere un ruolo sempre più importante nel colmare il divario tra offerta e domanda. L'Internet-based programma integrativo, "Deprexis" copre approcci terapeutici, come l'attivazione comportamentale, ristrutturazione cognitiva, la consapevolezza / esercitazioni di accettazione e formazione delle competenze sociali.

Lo scopo dello studio era di determinare se l'efficacia del trattamento basato su Internet dovesse essere dimostrata in uno studio controllato randomizzato. Gli adulti 9 arruolati in forum Internet relativi alla depressione in Germania hanno partecipato allo studio 396-settimana. Al pre e post-trattamenti e follow-up nel ciclo semestrale (6 mesi di follow-up) sono stati misurati come una depressione endpoint secondario (Beck Depression Inventory) come misura di esito primaria e funzionamento sociale (Lavoro e Scala di adattamento sociale).

Le analisi hanno mostrato una significativa riduzione della gravità della depressione (BDI) e un significativo miglioramento nel funzionamento sociale. Questi miglioramenti sono stati dimostrati al follow-up mensile 6. Le analisi intent-to-treat hanno confermato una significativa riduzione dei sintomi della depressione e un migliore funzionamento sociale. Più della percentuale di utenti 80 ha ritenuto soggettivamente che il programma fosse utile.

Questo trattamento integrativo basato su Internet è stato efficace nel ridurre i sintomi della depressione e migliorare il funzionamento sociale. I risultati suggeriscono che il programma potrebbe essere utilizzato per il trattamento di pazienti con sintomi di depressione come terapia aggiuntiva o stand-alone strumento.

Meyer, B., Berger, T., Caspar, F., Beevers, CG, Andersson, G. & Weiss, M. (2009). Efficacia di un nuovo trattamento integrativo online per la depressione (Deprexis): studio randomizzato controllato Journal of Medical Internet Research, 11 (2), e15

Terapia comportamentale cognitiva basata su Internet nella depressione da lieve a moderata

Terapia cognitivo-comportamentale standardizzata basata sul web dalla depressione lieve a moderata: uno studio controllato randomizzato con follow-up a lungo termine

La depressione è comune ma manca una terapia terapeutica adeguata. L'autoaiuto basato su Internet può fornire un'alternativa di trattamento generalmente accessibile per la depressione da lieve a moderata, ma la mancanza di una guida terapeutica può limitare l'efficacia.

Lo scopo di questo studio è di valutare l'efficacia della terapia cognitivo-comportamentale basata su Internet e guidata dalla terapia nella depressione da lieve a moderata. I soggetti 54 con depressione cronica e moderata hanno partecipato a uno studio controllato randomizzato, con un follow-up mensile 18. Gli endpoint primari erano la depressione di Beck e l'entità della depressione (Symptom Checklist-90-Revised).

Gli endpoint secondari erano la Depression Anxiety Stress Scales (DASS) e il Questionario sul Benessere. L'analisi ha mostrato che la covarianza dei partecipanti nel trattamento ha migliorato significativamente la loro condizione rispetto a quelli in lista d'attesa sotto controllo.

In media, gli effetti erano stabili fino a 18 mesi. I risultati mostrano che Web-CBT, la terapia cognitivo-comportamentale basata su Internet, è efficace nella depressione da lieve a moderata. Inoltre, viene sottolineata l'importanza dell'orientamento terapeutico nel trattamento psicologico.

Ruwaard, J., Schrieken, B., Schrijver, M., Broeksteeg, J., Dekker, J., Vermeulen, H. & Lange, A. (2009). Terapia cognitivo-comportamentale standardizzata basata sul web di depressione lieve-moderata: uno studio controllato randomizzato con follow-up a lungo termine. Terapia cognitiva comportamentale 38 (4), 206-221

Efficacia di un intervento di auto-aiuto basato su internet contro i sintomi di depressione, ansia e stress

Efficacia di un intervento di auto-aiuto basato sul Web per i sintomi di depressione, ansia e stress: studio randomizzato controllato

Le terapie di auto-aiuto sono spesso efficaci nel ridurre i problemi di salute mentale. Il nuovo trattamento di autoassistenza basato su Internet basato sulla terapia per la risoluzione dei problemi può essere utilizzato in persone con vari tipi di problemi di co-morbidità: depressione, ansia e stress sul posto di lavoro.

L'obiettivo era di indagare se il trattamento di auto-aiuto basato su Internet fosse efficace nel ridurre la depressione, l'ansia e lo stress sul posto di lavoro (esaurimento). I partecipanti 213 hanno partecipato al corso 4-settimana, basato su Internet. Ogni settimana i partecipanti hanno ricevuto un'e-mail automatica che spiega il programma e gli esercizi per la settimana successiva. Inoltre, i partecipanti sono stati supportati da studenti di psicologia addestrati, che erano disponibili a rispondere alle domande via e-mail.

L'elemento centrale del trattamento è un processo attraverso il quale i partecipanti imparano ad affrontare i problemi risolvibili in modo strutturato. In pre e post-test, sono stati misurati i seguenti endpoint primari: depressione (CES-D e MDI), ansia (SCL-A e HADS) e stress sul lavoro (MBI). La qualità della vita (EQ-5D) è stata misurata come endpoint secondario. Tra tutti i partecipanti, è stata notata l'efficacia del trattamento, nella professione di ridurre i sintomi della depressione e dell'ansia, oltre a migliorare la qualità della vita.

Lo studio dimostra che ha effetti statisticamente e clinicamente significativi sui sintomi della depressione e dell'ansia. Questi effetti erano più pronunciati tra i partecipanti con gravi problemi di base e partecipanti che completavano completamente il corso. L'impatto sullo stress legato al lavoro e sulla qualità della vita era meno chiaro. A nostra conoscenza, questo è il primo studio di un trattamento basato su Internet per la risoluzione di problemi per persone con diversi tipi (comorbilità) di problemi emotivi.

I risultati sono promettenti, specialmente per il trattamento dei sintomi di depressione e ansia. Sono necessarie ulteriori ricerche per migliorare l'efficacia dello stress sul posto di lavoro.

Van Straten, A., Cuijpers, Pim, Smits, Niels (2008). L'efficacia di un intervento di Self-Help basate sul Web per i sintomi della depressione, ansia e stress: randomizzato controllato Trial.Journal of Medical Internet Research, 10 (1): e7

Studi sull'aiuto basato su Internet con il burnout

Riabilitazione basata su Internet per il dolore cronico e la sindrome del burnout

Riabilitazione basata su Internet per individui con dolore cronico e burnout: uno studio randomizzato

Questo studio esamina l'efficacia di utilizzare Internet per riabilitare le persone con dolore cronico e / o burnout e la conseguente disabilità a lungo termine.

Gli individui 55 hanno partecipato allo studio e sono stati divisi casualmente in due gruppi. Gli obiettivi erano migliorare la salute dei partecipanti e migliorare la qualità della vita. Inoltre, se possibile, per aumentare la capacità di lavoro di coloro che non hanno ricevuto prestazioni di invalidità. Dopo 20 programma di settimane con i film 19 su diversi argomenti, materiale scritto e di un dialogo socratico, che è stata condotta su Internet, miglioramenti statisticamente significativi nel gruppo trattato confrontati con sono stati osservati nel gruppo lista di attesa. Anche la percentuale di partecipanti 57 ha aumentato le loro capacità lavorative.

La riabilitazione del malato a lungo termine con l'aiuto di Internet è un buon complemento per altre misure di riabilitazione.

Brattberg, G. (2006). Riabilitazione basata su Internet per le persone con dolore cronico e burnout: uno studio randomizzato. International Journal of Rehabilitation Research, 29 (3): 221-227.

Burnout "Interapy": prevenzione e trattamento del burnout su Internet

Burnout "Interapy": prevenzione e terapia del burnout via Internet

Negli ultimi anni sono stati sviluppati molti programmi di auto-aiuto assistito dal computer che non comportano l'interazione paziente / terapeuta. Questi programmi hanno raggiunto diversi successi. Internet offre la possibilità di progettare programmi di trattamento in modo che i pazienti interagiscano con il terapeuta senza la necessità di un incontro faccia a faccia. Il terapeuta e il paziente comunicano nello spazio virtuale. Questa è l'essenza del programma di interapia a bassa soglia per il trattamento del burnout (stress sul lavoro): www.interapy.nl

In uno studio controllato randomizzato, vengono confrontati due gruppi: viene trattato il gruppo 1. Il gruppo 2 è il gruppo di controllo che riceve solo educazione psicologica. Nel gruppo trattato (1) riducendo significativamente i sintomi di burnout e ridurre i sintomi di ansia e depressione che sono stati ottenuti (2) che ha ricevuto solo psico-educazione, non sono stati rilevati nel gruppo di controllo.

Lange, A., van de Ven, J.-P., Schrieken, B., & Smit, M. (2004). , "Burn-out" di Interapy: prevenzione e trattamento del burnout su Internet. Terapia comportamentale, 14: 190-199.

Studi sull'aiuto basato su Internet con le paure

Self-help basato su Internet con supporto terapeuta in caso di ansia sociale

"Auto-aiuto basato su Internet con feedback del terapeuta e esposizione di gruppo in vivo per la fobia sociale: uno studio controllato randomizzato.

In questo studio, le persone 64 con disturbo d'ansia sociale sono state divise in due gruppi, un gruppo che partecipava a un trattamento cognitivo-comportamentale multimodale e l'altro gruppo in lista d'attesa, e quindi assegnato al gruppo di controllo. Il trattamento consisteva in una settimana di 9, un programma di auto-aiuto basato su Internet combinato con sessioni di esposizione di vita reale e contatti terapeutici minimi via e-mail.

I risultati sono stati analizzati su base intention-to-treat, inclusi tutti i partecipanti randomizzati. Dalla pre-test per ritestare tutti i partecipanti trattati hanno mostrato, in contrasto con il gruppo di controllo, notevoli miglioramenti in sintomi più misurati: fobia sociale (scale di ansia sociale), ansia generale, la depressione e la qualità della vita. Il follow-up un anno dopo ha dimostrato che il successo del trattamento persisteva ancora.

I risultati di questo studio supportano l'uso regolare e lo sviluppo di programmi di auto-aiuto basati su Internet per le persone con diagnosi di fobia sociale.

Andersson, G., Carlbring, P., Holmström, A., risparmiando Rispetto, E., Furmark, T., Nilsson-Ihrfelt, E., Buhrman, M., Ekselius, L. (2006). Self-help basato su Internet con feedback del terapeuta e esposizione di gruppo in vivo per la fobia sociale: uno studio controllato randomizzato. J Consult Clin Psychol. 74 (4): 677-86.

Efficacia della terapia Internet per il disturbo di panico

Efficacia della terapia internet per il disturbo di panico

In questo studio, i pazienti con disturbo di panico 55 (PD) sono stati randomizzati a terapia cognitivo-comportamentale basata su Internet (CBT) tramite e-mail. I terapisti assistono per contatto telefonico secondo il manuale CBT o solo informazioni CBT. Entrambi i trattamenti CBT erano più efficaci nel ridurre i sintomi del disturbo di panico (PD), il panico, i cattivi affetti e il numero di visite familiari. È stato raggiunto un miglioramento della salute fisica.

Considerando la riduzione agorafobia clinicamente nominale e il numero di visite dal medico di famiglia nel Nachbeurteilung, il trattamento basato su internet è più efficace del trattamento dopo il manuale di CBT. Al follow-up, questi effetti persistevano per entrambi i gruppi CBT. Il comportamento cognitivo terapia di gruppo basato su Internet (CBT) ha avuto risultati migliori quando si trattava di migliorare la salute fisica e la riduzione delle visite generali praticante.

Questo studio dimostra l'efficacia della terapia cognitivo-comportamentale basata su Internet (CBT).

Klein, B., Richards, JC, Austin, DW (2006). Efficacia della terapia internet per il disturbo di panico. J Behav Ther Exp Psychiatry. 37 (3): 213-38.

Auto-aiuto guidato da Internet mediante terapia di confronto per ansia e disturbo di panico

Self-help Internet-guidato con o senza terapia di esposizione per disturbi fobici e di panico.

Dal momento che molte persone che soffrono di disturbi d'ansia o di panico non riesce a trovare un terapeuta adatto, gli aspetti di routine della terapia sui gruppi di auto-aiuto basate su Internet del computer-based e, trasmessi con o senza istruzioni esplicative erano.

Le persone con indicizzato fobia / panico erano di computer basato su auto-aiuto via Internet, con un rapporto di 2: 1 randomizzati, sia con la terapia cognitivo-comportamentale autoguidato (CBT) o con il minimo terapia cognitivo-comportamentale (CBT) senza guida. Tutti i pazienti hanno ricevuto una breve telefonata da un medico sull'uso del computer.

Alla fine del trattamento, entrambe le forme di terapia erano efficacise con o senza istruzioni esplicative. A un mese di follow-up, alcune misure erano più efficaci con istruzioni esplicative durante il trattamento.

Deve essere analizzato perché la terapia cognitivo comportamentale non guidata (CBT) ha un effetto a breve termine.

Schneider AJ, Mataix-Cols D, Marks IM, Bachofen M. (2005). Self-help Internet-guidato con o senza terapia di esposizione per disturbi fobici e di panico. Psychotherome Psychosome 74 (3): 154-64.

Terapista Assisted Internet Treatment per disturbi di panico

Terapia assistita dal terapeuta e basata su Internet per il disturbo di panico: i medici generici possono conseguire risultati confrontabili dei pazienti con gli psicologi?

L'aumento della malattia mentale sta causando preoccupazione a livello mondiale. Il trattamento di disturbi come ansia e depressione è in gran parte attribuibile ai medici generici o ai medici generici (medici di base). Tuttavia, i medici di famiglia spesso hanno poco tempo e non hanno la formazione necessaria per affrontare adeguatamente i bisogni di questi pazienti. Il trattamento Internet basato sull'evidenza offre una risorsa potenzialmente preziosa per ridurre l'onere delle cure e il costo della gestione dei disturbi della salute mentale nell'assistenza primaria, migliorando allo stesso tempo i risultati dei pazienti.

Lo scopo dello studio è quello di verificare se l'efficacia di un programma di trattamento a Internet terapeuta-supportato per il disturbo di panico (Panic online) può essere esteso se Panic in linea è stata sostenuta da medici di medicina generale o psicologi.

96 Le persone con un disturbo di panico primario diagnosticato (con o senza agorafobia) hanno completato il programma di trattamento 12 Weekly Panic Online. 53 di loro con il supporto terapeutico del proprio medico di famiglia. I soggetti 43 che hanno partecipato allo studio hanno ricevuto un addestramento speciale in terapia cognitivo-comportamentale o uno psicologo clinico per assistere.

I partecipanti hanno condotto un'intervista telefonica sulla diagnostica clinica con uno psicologo. Inoltre, i pazienti hanno completato una serie di questionari online per valutare i sintomi di panico in tre periodi (pre-trattamento, follow-up e follow-up mensile 6).

Entrambi i trattamenti hanno portato a miglioramenti clinicamente significativi dei sintomi di panico e panico dal pre-trattamento al post-trattamento. Entrambi i gruppi hanno mostrato che i sintomi sono migliorati significativamente nel tempo. I miglioramenti in entrambi i gruppi sono proseguiti anche negli studi di follow-up, con gruppi significativamente differenti in due aree della qualità della vita (fisica e ambientale). La diminuzione della qualità della vita era significativamente più alta tra coloro che erano stati trattati dal loro medico di famiglia.

Questo studio fornisce la prova che i trattamenti basati su Internet sono un'aggiunta efficace alle cure psichiatriche esistenti.

Shandley, K., Austin, DW, Klein, B., Pier, C., Schattner, P., Pierce, D., Wade, V. (2008). Terapista assistito da terapisti, trattamento basato su Internet per il disturbo di panico: i pazienti possono ottenere risultati paragonabili agli psicologi? J Med Internet Res. 10 (2): e14.

Terapia comportamentale basata su Internet per i sintomi di depressione e ansia

Terapia comportamentale cognitiva basata su Internet per i sintomi di depressione e ansia: una meta-analisi.

Questo studio esamina in che misura i programmi di terapia cognitivo comportamentale (CBT) basati su Internet sono efficaci nei sintomi della depressione e dell'ansia. Una meta-analisi degli studi controllati randomizzati 12.

Gli effetti della CBT basata su Internet sono stati confrontati con le condizioni di controllo nei gruppi di contrasto 13 con un numero totale di partecipanti 2334. Una meta-analisi dei contrasti del trattamento ha portato a dimensioni medie di effetto medio-grandi, analisi di effetti misti e eterogeneità significativa. Pertanto, sono state condotte due serie di analisi di sottogruppi post hoc. Le analisi hanno mostrato che per questi tipi di sintomi i trattamenti per i sintomi della depressione avevano una piccola dimensione di effetto medio e una significativa eterogeneità.

Ulteriori analisi hanno dimostrato che uno studio potrebbe essere considerato come anomalo, poiché le analisi senza questo studio hanno mostrato un effetto di dimensioni da piccole a medie e una moderata, insignificante eterogeneità. I trattamenti per l'ansia hanno avuto un grande effetto di medie dimensioni e un'eterogeneità molto bassa. Non c'era alcuna eterogeneità significativa nel test della seconda serie di sottogruppi basata sul supporto del terapeuta. I trattamenti di supporto terapeutico hanno avuto un effetto mid-size di grandi dimensioni, mentre i trattamenti non terapeuti hanno avuto un piccolo effetto di forza media.

In generale, l'effetto dei trattamenti basati su Internet per i sintomi dell'ansia era maggiore dell'effetto sui sintomi depressivi, che potrebbe essere spiegato dalle differenze nel numero di supporto terapeutico.

Spek, V., Cuijpers, P., Nyklicek, I., Riper, H., Keyzer, J., Pop, V. (2007). Terapia comportamentale cognitiva basata su Internet per i sintomi di depressione e ansia: una meta-analisi. Psychol Med. 37 (3): 319-28.

Efficacia dell'autosufficienza basata su Internet con fobia sociale e paure

Trattare gli studenti universitari con la fobia sociale e le paure di parlare in pubblico: Internet consegnato auto-aiuto con o senza sessioni di esposizione di gruppo dal vivo.

Questo studio ha esaminato l'efficacia di un programma di auto-aiuto basato su Internet con un contatto terapeutico minimo via e-mail per studenti svedesi con fobia sociale e ansia nel parlare in pubblico. L'obiettivo principale era verificare se il programma di auto-aiuto basato su Internet fosse più efficace se integrato da cinque "sessioni di esposizione dal vivo".

o un terapia cognitivo comportamentale basata su Internet combinato con cinque sessioni di gruppo di esposizione (ICBT + exp), il programma di Internet da solo (ICBT combinato): In studenti 38 il manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali è stato che 4th criteri edizione randomizzati a fobia sociale, in due diversi gruppi di trattamento ,

I risultati sono stati analizzati su base intention-to-treat. Entrambi i gruppi di trattamento hanno mostrato un miglioramento significativo dal pre al post-test, e dalla pre-test per 1 anni di follow-up, dimensioni a tutti misurati (ansia sociale, ansia generale, i livelli di depressione, e la qualità della vita). In entrambi i gruppi, le dimensioni medie degli effetti della scala ansia sociale primario (D Cohen) all'interno di ogni gruppo sono stati paragonabili a quelli eseguiti tradizionalmente terapia cognitivo-comportamentale (CBT) è stato quello di determinare. Ciò si è riflesso anche nel post-test e nel follow-up annuale di 1. I risultati suggeriscono che il solo programma di auto-aiuto basato su Internet è efficace nel trattare gli studenti con la fobia sociale.

Esposizione aggiuntiva Le sessioni di gruppo non migliorano significativamente il risultato.

Tillfors, M., Carlbring, P., Furmark, T., Lewenhaupt, S., Spak, M., Eriksson, A., Westling, BE, Andersson, G. (2008). Trattare gli studenti universitari con la fobia sociale e le paure di parlare in pubblico: auto-aiuto con o senza sessioni di esposizione di gruppo dal vivo. Depressa l'ansia. 25 (8): 708-717.

Studi sull'efficacia della terapia psicologica online / telefonica

La terapia telefonica è efficace quanto la terapia

Terapia al telefono efficace come quella faccia a faccia

Un nuovo programma IAPT - Migliorare l'accesso alle terapie psicologiche (migliorare l'accesso alla psicoterapia) è quello di migliorare l'accesso ai parlando terapie per problemi di salute mentale. I ricercatori dell'Università di Cambridge hanno trovato all'interno di uno studio insieme con l'Istituto Nazionale per la Ricerca Sanitaria Collaborazione per la leadership in Applied Health Research & Care (NIHR CLAHRC) e il National Health Service NHS Midlands & East che l'offerta di una terapia della parola sopra il telefono di accesso alla La psicoterapia per le persone con disturbi mentali comuni è migliorata e resa più economica.

All'interno dello studio, i dati dei pazienti 39.000 in sette servizi consolidati del programma IAPT sono stati utilizzati per confrontare la terapia cognitivo-comportamentale personale e del telefono. Il risultato è che in tutti i casi, ad eccezione di un gruppo clinico raro e identificabile con una condizione più grave, il trattamento al telefono è efficiente quanto una conversazione personale e il costo per sessione è inferiore del 36,2.

La fornitura di terapia telefonica non solo aiuta le persone ad ottenere l'accesso tanto necessario alla cura della salute mentale; è anche un modo economico per accedere alla terapia in un momento in cui è necessario innovare ed essere efficienti, afferma il professor Peter Jones, direttore del progetto dell'Università di Cambridge.